La DAD nella scuola dell’infanzia

LA DAD NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA

La chiusura e di conseguenza la DAD è stata di nuovo per tutti una situazione che ci ha tolto tanto, è mancata la relazione e la socialità ma anche questo momento dobbiamo vederlo come un’ occasione che ha portato i bambini a maturare competenze in ambito digitale. Abbiamo compreso come gli strumenti digitali sono utili per mantenersi in contatto, in relazione; sono possibilità per continuare i nostri apprendimenti e non sono solo passatempi.

Lo schermo certo è un filtro attraverso il quale devono passare contenuti e apprendimenti, pertanto le attività, le esperienze, calate nella progettualità dichiarata, sono state riprogettate, ripensate e riadattate alla situazione.

Nella DAD è indispensabile per i bambini della nostra fascia di età, l’aiuto delle famiglie e il far partecipare i bambini, pur affrontando difficoltà e sacrifici, sulla piattaforma meet, aiutarli a preparare il materiale necessario, rinviare i loro elaborati per poi ricevere complimenti e gratificazioni dalle loro insegnanti, farli partecipare insieme agli altri compagni per condividere, vuol dire aiutarli a crescere con il senso di responsabilità e la responsabilità non nasce per caso, si educa; Cominciamo fin da ora a far capire l’importanza di impegnarsi a portare a termine “compiti”, di partecipare agli incontri della scuola; come adulti abbiamo il compito e la responsabilità di dare l’esempio,  di guidarli, seguirli verso quelle che sono le loro prime forme di responsabilità. In questo modo assicuriamo la loro crescita emotiva, cognitiva e valoriale.

L’APPRENDIMENTO CON LA DAD ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA​

SCUOLA DELL’INFANZIA SANTA CATERINA Sezione A

Sezione B

Sezione C

SCUOLA INFANZIA GARIBALDI

Anche in DAd la scuola dell Infanzia Garibaldi porta avanti il progetto Uniti per le feste, esperienza a sezioni aperte che coinvolge tutti i bambini in obiettivi e prodotti comuni. Con la convinzione che “insieme” non sia necessariamente un posto fisico, ma la volontà di camminare verso orizzonti condivisi.

SCUOLA INFANZIA BORRONI

 

DAD’s day Festa del papà in DAD

I bambini delle classi seconde della Scuola Primaria di Santa Caterina e di Borroni, in occasione della festa del papà, hanno realizzato in DAD un biglietto con un acrostico e un origami, ritenendo entrambe le tecniche di grande valenza didattica e formativa.

 

 

La memoria delle vittime di mafia e i loro familiari
(Assisi, 19 marzo 2021)

L’Istituto Comprensivo Foligno 1 (con la Dirigente scolastica, Dott.ssa Tiziana Lorenzoni, e l’insegnante Claudia Savini insieme agli alunni della classe 1E della Scuola Primaria di S. Caterina) partecipa alla manifestazione che avrà luogo ad Assisi il 19 marzo 2021 in memoria delle vittime di mafia e dei loro familiari.

Giornata della Memoria
27 gennaio 2021

Elaborato grafico di LORENZO MANCINELLI
(classe II B Scuola Secondaria di 1° grado
“Giuseppe Piermarini”)
ispirato al racconto di
Lorenza Farina Il volo di Sara

 


Proponiamo anche l’ascolto di Adagio for Strings di Samuel Barber

Questo brano ha aperto anche il Concerto “I violini della Speranza” (Roma, Auditorium Parco della Musica, gennaio 2016), in cui hanno suonato dodici violini e un violoncello sopravvissuti alla Shoah, ciascuno con la propria storia dolorosa e drammatica, ritrovati e restaurati dal liutaio israeliano Amon Weinstein.

“DANZARE CON IL TORO”

Gli alunni della classe 5° C, coordinati dalle insegnanti Marinelli, Dominici e Bevilacqua, nell’affrontare lo studio del popolo cretese, hanno osservato, analizzato e riprodotto il
meraviglioso dipinto Taurokata’psia, rinvenuto nel Palazzo di Cnosso,
rappresentante il gioco sul toro, spettacolo molto diffuso a Creta.

Il lavoro, con intento interdisciplinare (arte, storia, geometria), ha assegato il titolo: ‘Danzare Con il Toro’ nel senso di ‘prendere il toro per le corna’, cioè affrontare le difficoltà e DANZARE CON LE DIFFICOLTÀ, anche se tanto difficili, come quelle che ci sta presentando quest’anno con la pandemia.

Disegno su carta
Dimensioni 210×150 cm
Tecnica mista: tempera acrilica e colori a cera

Continua a leggere “DANZARE CON IL TORO”

Buon Natale!

“Lieto leggerò i neri segni dei rami sul bianco…
Non turberà suono alcuno questa allegria solitaria”.

Libera interpretazione di ELIA MONTANARI (classe II A) di alcuni versi
della Poesia “Quasi una fantasia” di Eugenio Montale

Allestimento a cura del Laboratorio Artistico della Scuola Secondaria di 1° grado.

SCUOLA INFANZIA S. CATERINA

Natale che magia!! Nella scuola dell’infanzia di Santa Caterina tutti i desideri dei bimbi vengono raccolti in scatole magiche, i loro occhi che brillano sono le vere luci del Natale… La vera MAGIA!!!

LIBRIAMOCI 2020

La classe 4A di S. Caterina partecipa all’iniziativa nazionale di Lettura ad alta voce LIBRIAMOCI 2020 con l’attività “Un autunno con Pippi” nell’ambito del Progetto Lettura di classe “Diamo voce ai libri”.

Dal rispetto alle regole

In questo rientro a scuola molto particolare, abbiamo voluto proporre ai ragazzi della classe 5^ B di S. Caterina un’accoglienza, che è partita dalla comprensione delle loro emozioni.

La paura esiste e per questo abbiamo voluto aiutare i bambini a tirarla fuori.

Abbiamo pensato di far rappresentare il coronavirus su di un sasso e di trasformarlo in un VIRUSASSO (partendo dalla scelta di un colore, passando allo scarabocchio e poi alla realizzazione dei particolari) come un «mostro» che li ha tenuti chiusi in casa, lontani dai giochi con gli amichetti o dalle coccole dei nonni.

Il Virusasso, per i bambini, ha rappresentato un importante canale comunicativo attraverso cui i bambini hanno esorcizzare la paura e guardandolo negli occhi hanno potuto dirgli e scrivergli quello che pensavano e provavano.

LABORATORIO PENSIERO COMPUTAZIONALE CODING E ROBOTICA IN PRESENZA E CON DAD

Scuola Infanzia Santa Caterina sezione A

GIOCO-SPERIMENTO-CONDIVIDO-IMPARO

Einstein diceva: “L’educazione è quello che ti rimane dopo che hai dimenticato ogni cosa”

L’attività di coding agevola e semplifica l’acquisizione e la comprensione di contenuti interdisciplinari; permette lo sviluppo di processi mentali che mirano alla risoluzione di problemi combinando metodi caratteristici e strumenti intellettuali in modo creativo

La diversità come opportunità di crescita – 2B S.Caterina

La diversità come opportunità di crescita è il messaggio su cui hanno riflettuto gli alunni della 2B della scuola primaria di S. Caterina attraverso le storie di “Becco di rame” prima e “La colomba azzurra” durante la didattica a distanza. Due percorsi per riflettere insieme e confrontarsi sulla diversità. Siamo tutti unici: diverso aspetto, diversi gusti, diversi modi di fare, diversi interessi e diverse abilità. Dalle differenze possono nascere opportunità.

Tutti bambini, tutti diversi, tutti uguali.

Scuola dell’infanzia GARIBALDI

La progettazione della scuola dell’Infanzia in questo anno scolastico ha avuto come argomento chiave la narrazione. Il plesso del “Garibaldi” ha accompagnato i bambini nel viaggio in un grande classico della letteratura per l’iInfanzia “Il mago di Oz”. Questo percorso prevedeva anche un’esperienza di laboratorio a sezioni aperte per la realizzazione di un’istallazione nel giardino della scuola. Gli accadimenti degli ultimi mesi ci hanno impedito di realizzarla ma abbiamo comunque provato a dare forma a questa esperienza convinte che, oggi più che mai, metterci il cuore sia il modo migliore per guardare avanti.

TESTO REGOLATIVO – RICETTE CLASSI QUINTE S.CATERINA

DIDATTICA A DISTANZA (DAD)

Le classi quinte della Scuola Primaria S.Caterina, supportati dalla preziosa collaborazione delle proprie famiglie, hanno realizzato il seguente compito di realtà: “Cucinare ai tempi del coronavirus: scrivi la ricetta del tuo piatto preferito”.

Lo pubblichiamo ringraziando i nostri studenti e augurando a tutti “Buon appetito!”

Festa della Mamma –
Borroni Scuola Primaria classi 5A-5B

Biglietto realizzato in occasione della festa della mamma dagli alunni delle classi 5A e 5B della Scuola Primaria di Borroni.

“Lo sai cos’è una mamma? Pensa allo sfavillio dei diamanti, a chi rende i tuoi occhi più brillanti, all’usignolo e al suo canto grazioso, ecco… una mamma è il dono più prezioso!”

Un pensiero alle mamme…


DAD Scuola infanzia sez.A S.Caterina

Ascolto, mi diverto, manipolo: alleno la motricità fine, sviluppo la concentrazione, miglioro la coordinazione occhio-mano.

Attività di routine quotidiana: settimana, mesi-numeri, osservazioni, incarichi per sviluppare sicurezza interiore, autonomie, orientamento ed una base per apprendimenti sempre più complessi riguardanti tutte le aree dello sviluppo cognitivo ed emotivo-affettivo

Un cruciverba per l’8 Marzo
Giornata internazionale della Donna

Per la Festa della Donna abbiamo creato un piccolo cruciverba. Potete eseguirlo online cliccando sull’immagine sottostante (si aprirà la pagina interattiva). Buon divertimento!

Il cruciverba è stato realizzato con il contributo degli alunni della Scuola Media “Giuseppe Piermarini” durante l’attività alternativa all’IRC.

[L’immagine in evidenza è un prodotto del laboratorio artistico della Scuola Media.]

Legambiente e studenti insieme per ripulire la città

Stamattina, venerdì 14 febbraio 2020, le classi seconde e terze della Scuola Media “G. Piermarini” sono state impegnate in un importante progetto di cittadinanza attiva. Riproduciamo l’articolo di Maria Tripepi pubblicato dal quotidiano online RGU Notizie.

Fonte: RGU – Radio Gente Umbra Notizie, articolo a firma di Maria Tripepi, 14 febbraio 2020.


Fino a quando la mia stella brillerà
Incontro con Daniela Palumbo coautrice del libro di Liliana Segre
Mercoledì 15 gennaio 2020, ore 8:15

Mercoledì 15 gennaio 2020 alle ore 8:15 nell’Auditorium della Scuola Media “Piermarini” le classi seconde e terze incontreranno Daniela Palumbo autrice con la Senatrice Liliana Segre del libro Fino a quando la mia stella brillerà.

L’incontro fa parte del programma del Progetto Lettura – Incontro con l’Autore dell’Associazione FulgineaMente fondata e presieduta da Ivana Donati.

AVIS 2019

Nel notiziario dell’AVIS di Foligno (a. 30, n. 1, settembre 2019) è pubblicato un articolo di Paola Riommi, alunna della Scuola Media “Piermarini”, dedicato alla visita delle nostre classi al centro trasfusionale AVIS dell’Ospedale San Giovanni Battista di Foligno.

Alleghiamo anche altre produzioni didattiche delle classi 2B e 3B che hanno partecipato all’attività.

Premiazione “Foligno in fiore” 2019

Il 5 luglio 2019 nella sala consiliare del Comune di Foligno si è svolta la Premiazione del Concorso “Foligno in fiore”.

I nostri alunni della Scuola Media “Piermarini” (classi prime, con la collaborazione delle classi terze che hanno frequentato i Progetti PON 3D), hanno ricevuto l’Attestato di Merito per il lavoro svolto sulle aiuole del Chiostro.

I primi tre classificati per la categoria Istituti scolastici sono stati nidi e asili.

Nelle foto: una rappresentanza di alunni delle classi premiate insieme con la Dirigente scolastica Dott.ssa Rita Gentili, la Prof.ssa Virginia Spina e il Prof. Oreste Rinaldi.


Proponiamo una galleria di immagini che documentano le fasi di lavoro per l’abbellimento delle aiuole nel chiostro di S. Niccolò, sede della Scuola Media “G. Piermarini”: le alunne e gli alunni sono stati coordinati dagli insegnanti di Scienze, Prof.ssa Virginia Spina e Prof. Oreste Rinaldi, con la collaborazione del Prof. Sergio Splendiani.

Premiazione del concorso della Gioventù Musicale

Quest’anno il concorso bandito dalla Gioventù Musicale era dedicato al ricordo del celebre compositore fisarmonicista folignate Luciano Fancelli.

Hanno vinto le borse di studio Maria Chiara Campitelli e Victoria Isabella Stortiero della Scuola Media Piermarini che sono state premiate mercoledì 5 giugno 2019 nel bellissimo chiostro dell’ex convento di San Domenico.

Le borse di studio sono state consegnate dal M° Giuseppe Pelli, Direttore artistico della Gioventù Musicale di Foligno, e dal Dott. Cristiano Antonietti, Segretario generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno.

Vivissime congratulazioni alle nostre due alunne.

Puliamo il mondo! con Legambiente

Il 30 aprile 2019 le classi prima e seconda della sez. B della Scuola Media “G. Piermarini”, in collaborazione con Legambiente, si sono occupati di ripulire l’area esterna della Scuola adiacente a quella dell’ Istituto tecnico industriale, le strade e l’area verde lungo il Viale Marconi fino al Plateatico.

Presentazione del progetto di biblioteca scolastica innovativa “BiblioMediaPiermarini”
Aula Magna Piermarini
05 giugno 2018 ore 17:00

Martedì 5 giugno 2018 alle ore 17:00 presso l’Aula magna della Scuola Media “G. Piermarini” di Foligno (ingresso da Piazza San Nicolò) sarà presentato alle scuole  e alle famiglie il progetto di biblioteca scolastica innovativa BiblioMediaPiermarini. Continua a leggere Presentazione del progetto di biblioteca scolastica innovativa “BiblioMediaPiermarini”
Aula Magna Piermarini
05 giugno 2018 ore 17:00

8 marzo 2021

Ci sono DONNE …


Sono qui per questo. Portare la parola.
Ridere. Stare senza pensiero.
Dare da mangiare. Essere geniale svolta.
Pulire dove si sporca. Miracolare.
Sono opera intera d’un amore
trapuntato di stelle.
Mariangela Gualtieri

Elaborato realizzato da ALICE CICCIOLI
(Scuola Secondaria di 1° grado “Giuseppe Piermarini”)
liberamente ispirato all’opera “NUDO BLU I” di Henry Matisse