Il piccolo coro e le chitarre di S. Caterina

Saggio di fine anno
del piccolo coro di S.Caterina e del laboratorio di chitarra
Giovedì 1 giugno 2017 ore 17:00
Aula magna Scuola Media Piermarini

Programma

IL CORO
Il coro che non sa cantare
Io son contadinella – cinquecento cavalieri
Trittico di filastrocche
Filastrocca dell’altro ieri
Volta la carta
La città dei bambini
Medley Disney
Impara a fischiettar
I sogni son desideri
Un poco di zucchero
Cam caminì
Scale e Arpeggi

LE CHITARRE
Le ranocchie chiacchierone
Holirà
Son tre notti – il valzer del moscerino
Il pescatore
Miguel son mi

Inno de li Falchetti

La prof.ssa Paola Piermatti ci consegna un cd audio che contiene l’Inno de li Falchetti: le parole sono del noto poeta folignate Franco Bosi, la musica e l’arrangiamento di Roberto Piermatti.

La canzone è eseguita da Roberto Piermatti con il coro della Scuola media “G. Piermarini” diretto da Paola Piermatti.

L’attività del coro è il frutto di un progetto d’Istituto coordinato dai docenti Paola Piermatti, Savino Savini e Jenny Ugolini, che si concluderà con il saggio di fine anno Cantiamo Foligno: canti popolari umbri di ieri e di oggi.

Il testo dell’inno (PDF)

Dopo anni de stenti e d’amarezze,
anni de spasimi de core,
stònno a ‘rrià ‘na massa de carezze
e vidi che Fulignu va in amore.
Stu vòcca a vòcca fattu cò’ ‘n pallone,
je dà ‘na tremarella e ‘n capu sturnu,
perché Fulignu cià la sensazione
ch’anche ’sta vòrda passerà lu turnu.

Forza falchetti, jocà te da leùni,
facète all’avversari tre fischiunu,
daje Fulignu, daje Fulignu oh oh,
sia lu sulu strillu,
forza Fulignu, grande Fulignu, oh oh,
daje a cippitìllu,
com’è ch’è vero che lu pallone è tunnu.
armèttece allu centru dellu munnu.

Daje falchetti, famoje li vozzi,
che ‘nghiottirònno sti tre gargallòzzi,
daje Fulignu, che ce l’èmo fatta,
con noi quillantri la fonno ‘nta la latta.

Forza falchetti, jocà te da leùni,
facète all’avversari tre fischiunu,
daje Fulignu, daje Fulignu oh oh,
sia lu sulu strillu,
forza Fulignu, grande Fulignu, oh oh,
daje a cippitìllu,
com’è ch’è vero che lu pallone è tunnu.
armèttece allu centru dellu munnu.

Ascolta l’inno

Preleva il file MP3 (3,77 Mb)