In viaggio con l’altra metà del cielo


Rassegna stampa

Il progetto “W.I.M. in viaggio con l’altra metà del cielo”, di Ferrovie dello Stato e l’associazione Bet she can, è stato sposato da I.T.T. “Leonardo da Vinci” e dalla Scuola Primaria Santa Caterina di Foligno, con l’obiettivo di superare i pregiudizi che spesso accompagnano le professioni considerate “maschili”.

Il progetto vede coinvolti studenti del Corso di Meccanica-Energia del Da Vinci e le bambine della classe VD della Scuola Primaria e si articola in diversi incontri dove si lavorerà tutti insieme per arrivare alla costruzione di un plastico di una stazione con elementi realizzati attraverso la stampante 3D.

Il 22 marzo 2018 tutto il gruppo di lavoro, con i docenti responsabili Federico Natalizi, Dino Antoniucci, Ivana Poldi e il coordinamento di Fabiana Cruciani, si recheranno al laboratorio LaboMec a la Paciana per vedere concretizzarsi, attraverso la stampa 3D, quello che è stato pensato e progettato negli incontri preparatori.

(Dal sito web Rosadigitale [Rosadigitale è un movimento per le pari opportunità in ambito tecnologico e informatico])

2018-03-21_folignooggi.it
2018-03-23_Corriere_Umbria