LUNA e l’altra
Giornata mondiale del rifugiato
(20 Giugno 2022)


PIERMARINI TEMPORARY ART SPACE
presenta
“LUNA e l’altra”


con il contributo di
ARTURO ADRIANI
GAIA GIACCHI
ASIA PANICO
CHIARA PESCIAIOLI
MARZIO FLAGIELLO
JACOPO MENEGHINI
SASCHA VASEV

INSTALLAZIONE ARTISTICA AMBIENTALE a cura degli STUDENTI
delle CLASSI III A – IIIB – III C
in collaborazione con le classi II A – II B – II C
Chiostro Scuola Secondaria di I grado “Giuseppe Piermarini”


Una notte al chiaro di luna

https://youtu.be/aaOChwNPg5o

Dedicata al popolo ucraino.
Orchestra Sinfonica e Coro Gimnazija Kranj
Musica: Mykola Lysenko. Testo: Mykhailo Starytsky.
Arrangiamento: Diana Novak. Solisti: Rok Zupanc, Lovro Krišelj.
Maestro del Coro: Erik Šmid. Direttore: Nejc Bečan.

European Day of the Righteous
Giornata europea dei Giusti

Istituto Comprensivo Foligno 1

EUROPEAN DAY of the RIGHTEOUS

Giornata europea dei Giusti
6 marzo 2022

BUTTERFLY

dedicato a
YUSRA MARDINI

MARE…

tu sei più GIUSTO della terra ferma
pure quando sollevi le onde a muraglia
poi le riabbassi a tappeto
custodisci le vite, le visite cadute
come foglie sul viale
fai da autunno per loro
da carezza, da abbraccio, da bacio in fronte
di padre e madre prima di partire

ERRI DE LUCA

a cura di

MARZIO FLAGIELLO
JACOPO MENEGHINI
CHIARA PESCIAIOLI
GIOELE CIANI
ROBERTINO MARCELLI

hanno contribuito

REBECCA BUGANZA
LEONARDO ORBI
MATTEO BASTIANELLI
ASIA PANICO
VALENTINA PATRONE
SOPHIA ANNUNZIATO
SIMONE CAMPANA
SASCHA VASEV
BRIAN SOLORZANO FIGUEROA
LORENZO RUGGERI
FREDRIK PLLUMBI
LORENZO SCOCCIOLINI
LEONARDO FALCHI

Laboratorio integrato di EDUCAZIONE alla CITTADINANZA
dal PROGETTO LETTURA “Butterfly” di YUSRA MARDINI
A. S. 2020/2021 – 2021/22

Installazione artistica ambientale
Aula Magna della Scuola Secondaria di 1° grado

6 Marzo – Giornata dei Giusti

“C’ È UN ALBERO PER OGNI UOMO CHE HA SCELTO IL BENE”

Il Parlamento italiano con la legge n. 212 del 20 dicembre 2017 ha istituito il 6 marzo quale “Giornata europea dei Giusti dell’umanità” dedicata a mantenere viva e rinnovare la memoria di quanti, in ogni tempo e in ogni luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane, si sono battuti in favore dei diritti umani durante i genocidi e hanno difeso la dignità della persona rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani.

Allestimento a cura del Laboratorio Artistico
della Scuola Secondaria di I grado
La sedia d’ artista è stata realizzata da
BIANCA VANNONI
ed è liberamente ispirata al libro
“IL FILO D’ ORO DEL MARE” di Emanuela NAVA.

Hanno inoltre contribuito con la loro partecipazione
MICHELE GRANDE, ANNALISA CALZOLA, CATERINA CALISE.